Riciclo dei metalli nella tua azienda

01/04/2022

Parlare di metalli riciclabili significa che possono essere fusi mantenendo intatte le loro proprietà, dando la possibilità di creare con loro nuovi prodotti.

Un termine molto comune nell'industria del riciclaggio dei metalli è Rottame, si tratta di materiale di scarto costituito da metalli e altri materiali.

Immagina un'auto che ha completato il suo processo di vita utile, ogni sua parte è composta da materiali diversi, per lo più metallici, che hanno cessato di svolgere la loro funzione, tuttavia i suoi componenti materiali possono ancora dare vita.

Ora immaginate lo scenario in cui tutte le auto dismesse nel mondo intero rimangono intatte, sarebbe una grande fonte di inquinamento e risorse sprecate, giusto? Ecco perché il riciclaggio dei metalli è così importante.

Secondo il rapporto del World Electronic Waste Observatory 2020, nel mondo sono state generate 53.6 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici, di cui solo il 17.4% è stato registrato come raccolto e riciclato nell'ambito di un processo ufficiale.

inizia con questi tre

Qui condividiamo 3 metalli che puoi iniziare a riciclare e dove trovarli:

alluminio

Questo metallo si trova comunemente in lattine, pentole, stoviglie, porte, finestre, biciclette, attrezzi, mobili da giardino, contenitori e fogli di alluminio.

L'alluminio in particolare può essere sfruttato da 100% al momento del riciclo e hanno un grande impatto ambientale.

rame

Lo puoi trovare in tubi, grondaie, cavi, conduttori, padelle e pentole.

Acciaio

Trovi questo metallo in secchi, lavelli, pentole e padelle, forni, scale, motori, attrezzi, lattine, telai, chiodi e dadi.

Cosa posso fare dalla mia azienda?

L'invito principale sarebbe quello di sviluppare strategie eco-efficienti in azienda. Ridurre al minimo la generazione di rifiuti attraverso processi efficienti e la selezione di materie prime adeguate.

Avendo questo principio come base, puoi iniziare con questi 3 passaggi:

  1. Identificare dove si trovano questi metalli nei materiali utilizzati nell'azienda. Può provenire da contenitori per alimenti e bevande, forniture per ufficio, auto aziendali e macchinari.

Domanda chiave: quali oggetti o macchinari dell'azienda contengono metalli nella loro composizione?

  1. Fai un'indagine sul ciclo di vita di questi materiali. È importante rilevare quelli che vengono generati quotidianamente, come una lattina di soda, e quelli che hanno cicli di vita specifici, come un'auto o una stampante.

Noi

Siamo specializzati nel trattamento di prodotti di consumo fuori uso, nonché nella gestione integrale dei rifiuti industriali e nel recupero dei rottami metallici in generale. Coprire le esigenze di approvvigionamento dei nostri clienti con garanzie e fornire servizi di gestione dei rifiuti alle aziende con la massima efficienza in qualsiasi punto geografico della penisola iberica.

America Latina

Spagna