Il riciclaggio della plastica aumenta ma diminuisce quello degli elettrodomestici

PA Il riciclaggio di contenitori in plastica nella città di Alicante ha moltiplicato nel 2012 la sua cifra per tre rispetto all'anno precedente, passando da 1,4 a 4,16 tonnellate. La società premiata con il servizio di pulizia, Inusa, ha gestito lo scorso anno oltre 2.600 tonnellate di rifiuti speciali depositati dai vicini, il 6,46% in più rispetto al 2011.

Nonostante questo leggero aumento, spiegano da Inusa, la crisi ha portato a una considerevole diminuzione delle tonnellate di elettrodomestici usati che sono stati portati a ecoparco ed ecopunti o che sono stati ritirati dal servizio di raccolta delle famiglie.

Nel 2012, i residenti hanno portato oltre 27 tonnellate di dispositivi elettronici nell'ecoparco rispetto a quasi 45 nel 2011. Il calo più significativo si è verificato nei piccoli dispositivi elettrici ed elettronici.

Inoltre, è stata raccolta una quantità minore di determinati materiali, come tubi fluorescenti, rottami metallici o oli per automobili e macchinari; tutti con la possibilità di ottenere profitti sul mercato.

RibaFarre


Noi

Siamo specializzati nel trattamento di prodotti di consumo fuori uso, nonché nella gestione integrale dei rifiuti industriali e nel recupero dei rottami metallici in generale. Coprire le esigenze di approvvigionamento dei nostri clienti con garanzie e fornire servizi di gestione dei rifiuti alle aziende con la massima efficienza in qualsiasi punto geografico della penisola iberica.

America Latina

Spagna